Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Community Manager
307
2

Scongiurata la tanto chiacchierata fine del mondo predetta dai Maya, siamo tutti un po' più leggeri. Ma c'è chi non smette di trattenere il fiato guardando al cielo. E così l'ennesimo asteroide di passaggio vicino alla Terra, fa comunque effetto. 2012 DA14, questo il nome, lo potremo osservare anche dal nostro paese quando, con i suoi 40 metri di diametro, ci passerà accanto. Il momento in cui sarà più vicino alla Terra sarà alle 20.25 del 15 febbraio 2013. "L'oggetto - spiega l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope - durante il massimo avvicinamento passerà a 35.000 chilometri dal nostro pianeta. Ovviamente non vi sarà alcun pericolo di impatto con il nostro pianeta, ma si tratta di un passaggio quasi epocale perché è raro che un asteroide passi così vicino alla Terra, a circa un decimo della distanza lunare: basti pensare che i satelliti geostazionari, come Meteosat, sono più lontani perchè si trovano a 36.000 chilometri di distanza".

Mostra altro
2 Commenti
New Entry
meno male:-):-):-)
New Entry
Sì, ma se non dite da dove passerà, come farà la gente a vederlo? http://www.coelum.com/wp-content/uploads/2013/02/percorso-asteroide.jpg
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation