Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
56
2

selfie sono una delle mode del momento. E visto che una foto, una condivisione, un tweet o un like si alimentano gli uni con gli altri, più persone ci sono in una fotografia o più bello è il panorama, più il selfie avrà la possibilità di essere apprezzato. E proprio in tal senso sono stati inventati i "selfie-stick" - lunghi da mezzo metro in sù - pronti a darci una mano in ogni occasione... o quasi! Già, perché mentre gli smartphone sono sempre i ben accetti un po' ovunque, stesso non è per queste "braccia virtuali". L'ultimo luogo in cui i selfie-stick sono stati banditi, come riportato dal Telegraph, è nientemeno che il tempio mondiale del tennis: Wimbledon. Il divieto di Londra ne segue altri illustri, probabilmente dovuti all'utilizzo eccessivo delle "prolunghe", a volte effettivamente pericolose, altre semplicemente poco adeguate al contesto: e così si va dagli Uffizi di Firenze con le sue preziose opere d'arte agli stadi inglesi della Premier League, fino addirittura alla prossima conferenza per sviluppatori convocata da Google a giugno. Insomma, "a tutto selfie" resta il motto del momento ma attenti a rispettare le più elementari regole di sicurezza e di educazione.

Mostra altro
2 Commenti
New Entry
bene a sapersi
SuperUser
In alcuni Musei italiani ne è vietata severamente . Come ogni cosa deve essere usata con parsimonia e intelligenza.
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation