Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
36
0

Aumenta costantemente la quantità di italiani che fa shopping online, anche se mediamente siamo ancora indietro rispetto agli altri cittadini europei. In Italia l'88% di coloro che utilizzano la rete fa acquisti digitali, contro il 99% della Gran Bretagna, il 96% di Francia e Spagna e il 95% di media europea. Questi e gli altri dati di questo articolo hanno come fonte una recente ricerca Nielsen (Connected Commerce Survey), che ha come campione 13.000 persone intervistate in 24 Paesi. Se noi italiani siamo ancora tra i meno abituati nell'UE a spendere da computer, smartphone e tablet, c'è invece da dire che siamo i meno nazionalisti di tutti: infatti, il 79% fa compere oltre confine, a differenza di una media europea del 65%. Sul fronte della tipologia di acquisti, invece, vanno per la maggiore i viaggi (49%), libri e musica (48%), moda (43%), informatica elettronica di consumo, concerti ed eventi sportivi (33-32%), cosmetici (25%), cibi da asporto (6%) e cibi freschi con appena il 2% rispetto a una media europea del 14%. Rispetto ai metodi di pagamento, l’indagine sottolinea come "gli strumenti più utilizzati in Italia, così come in Europa, sono i pagamenti digitali come Paypal (55%), seguiti da carta prepagata (51%, dato controcorrente rispetto a quello degli altri paesi europei, come Francia al 5%, Gran Bretagna all’8%, e Spagna al 13%), carta di credito (42%), gift card rilasciata dal singolo negozio (27%), contrassegno (25%) e bancomat (12%)".

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation