Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
54
0

Il salotto letterario al Ninfeo di Villa Giulia di Roma ha eletto Alessandro Piperno vincitore dalla 66° edizione del Premio Strega. Con 126 voti Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi, edito da Mondadori si aggiudica il più prestigioso premio letterario italiano. In lizza anche Emanuele Trevi, autore di Qualcosa di scritto (Ponte alle Grazie), che ha conquistato il secondo posto con soli due voti in meno rispetto a Piperno. Sempre sul podio Gianrico Carofiglio con Il silenzio dell'onda pubblicato da Rizzoli. Gli altri due libri classificati presenti in cinquina sono Nel tempo di mezzo (Einaudi) di Marcello Fois con 48 voti e La colpa (Newton Compton) di Lorenza Ghinelli con 16 voti. Su 460 aventi diritto, hanno espresso la loro preferenza 434 votanti, mentre le schede nulle sono state 2. Durante lo spoglio dei voti trasmesso in diretta TV ha presieduto il seggio Edoardo Nesi, lo scrittore toscano che ha vinto la precedente edizione con Storia della mia gente di Bompiani. ''Sono frastornato ed emozionantissimo - ha dichiarato Piperno non appena premiato - ringrazio con tutto il cuore la Mondadori che ha fatto un lavoro straordinario. Faccio un in bocca al lupo ai miei avversari: è stata una battaglia dura e leale''. Per chi preferisce la versione digitale, abbiamo rintracciato i libri dei finalisti su Amazon, disponibili in formato Kindle: Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi, Qualcosa di scritto, Il silenzio dell'onda, Nel tempo di mezzo, La colpa.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation