Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
44
0

Dalla redazione di Napoli. Maria Serena Scafuri Non poteva mancare la moda tra le eccellenze partenopee esposte presso il Public Event Village dell’America’s Cup. Lo stand della Sezione Moda dell’Unione Industriali celebra le più prestigiose firme dell’alta sartoria napoletana e degli accessori moda. Si va dalla curatissima fattura delle cravatte di Marinella alla pelletteria fatta a mano di Tramontano, dai preziosi coralli di Ascione alle camice personalizzate di Finamore, dagli eleganti tagli dei capi di Sartoria Partenopea alle pregiate collezioni maschili di Luigi Borrelli, dalle raffinate collezioni di Cesare Attolini fino al gusto classico delle produzioni Cilento. In esposizione anche affermati brand del fashion retail come Harmont & Blaine, Carpisa, Yamamay, Kocca, Silvian Heach, Hanita e Antony Morato. "L’America’s Cup – ricorda Carlo Palmieri, Presidente del Sezione Sistema Moda dell’Unione Industriali – rappresenta non solo una grande occasione e una prestigiosa vetrina per rilanciare il Made in Naples sulla scena internazionale, ma anche per presentare i nostri marchi al grande pubblico." Da non perdere presso lo stand, ogni sera alle 19.00, il ricco programma di appuntamenti con rappresentanti e testimonial delle celebri case napoletane, che si racconteranno per far conoscere ai turisti e ai cittadini la moda Made in Naples.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation