Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
69
0

Dalla redazione di Venezia: Diana Giacometti Avete presente il traffico di una grande città all’ora di punta? Semafori rossi e verdi, centinaia di macchine che si muovono a rilento, vigili che dirigono la circolazione. Ora provate a immaginare il bacino di San Marco: gondole, motoscafi, vaporetti e imbarcazioni di ogni sorta che sembrano quasi scontrarsi tanto affollano le sue acque. Come poter gestire tutto questo in un evento come quello dell’America’s Cup? Lo abbiamo chiesto ad Alberto Maria Pietrocola, responsabile Capo Sezione tecnica e Difesa presso la Capitaneria di Porto di Venezia. “Gestire un simile traffico? Non è una novità per Venezia” ha risposto il comandante. “Ci capita di organizzare manifestazioni che ci obbligano a bloccare il traffico marittimo, come ad esempio la festa del Redentore. Certo, l’America’s Cup è un’occasione unica data la sua durata in più giorni”. Venezia è quindi pronta al semaforo rosso per imbarcazioni e gondole, proprio come si farebbe con le auto su una normale strada asfaltata. “L’importante è stato conciliare le esigenze del porto commerciale con quelle del trasporto pubblico. Nei pomeriggi in cui si svolgeranno le regate, il tratto da Sant’Elena fino al canale della Giudecca e San Marco sarà interdetto a ogni natante.” Prima e dopo le competizioni, saranno istituiti dei corridoi nei quali transiteranno le 1.600 barche di tifosi e appassionati che nei giorni precedenti si sono accreditate per godersi  in diretta . Per chi non avesse la fatidica bandierina identificativa, è un no secco. Una piccola curiosità: le gondole sono le uniche imbarcazioni che possono superare il blocco, ma solo nel breve tratto all’interno della barriera frangi onde tra Rio della Canonica e il Canal Grande. Il perché? Le leggere e agili imbarcazioni non creano il tanto temuto moto ondoso.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation