Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
66
0

Dalla redazione di Torino, Francesca Monzani Al Salone del Gusto e Terra Madre si incontra un pubblico variegato, tra cui anche giovani universitari che sfilano tra le bancarelle sognando una dispensa piena di cose prelibate, invece del solito frigorifero popolato da pochi ingredienti rimediati tra un giro al mercato e una fuga al discount. Da una serie di interviste condotte su ragazzi e ragazze tra i venti e i trent'anni è emerso che la maggior parte di loro privilegia verdure fresche e affettati al posto della carne e compra abitualmente pasta, formaggi e spezie, facendo attenzione soprattutto al prezzo e alla deperibilità degli alimenti. Ma cucinare piatti di qualità con pochi soldi e pochi ingredienti è davvero possibile? Abbiamo lanciato la sfida a due Chef del Salone, il giovane Alessio Chiodo, del ristorante Al Bogianen di SaviglianoPeppino Tinari (nella foto), del ristorante Villa Maiella di Guardiagrele, che ci hanno regalato entrambi un menu salva-tasche e salva-palato. La dispensa a loro disposizione era composta da: olio, farina, panna, uova, peperoni, pomodori, zucchine, affettati, pasta, formaggi, farina, burro, olio. L'obiettivo? Preparare una cena di qualità con il minimo impatto economico per i giovani che di ritorno da un'intensa giornata di studio si ritrovano con poco tempo a disposizione e un notevole appetito. Una cena s-low cost insomma. Qui di seguito i menu proposti dai nostri Chef, e un paio di preziosi consigli. Il menu di Alessio Chiodo Coppette di bresaola con zucchine e peperoni Penne prosciutto e panna sfumata al brandy Zabaione al moscato con biscotti secchi Il menú di Peppino Tinari Tagliatelle all'uovo con dadolata di zucchine e peperoni Prosciutto cotto in padella sfumato al marsala Lattuga croccante "Anche con piccole cose riusciamo a fare grandi cose: con l'amore si fa tutto" ha affermato Peppino Tinari. "Se vi manca il brandy e il moscato non disperate - ha aggiunto Alessio Chiodo -. C'è sempre un vicino di casa a cui chiedere".

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation