Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
85
0

I programmatori Google sono al lavoro per implementare all'interno del loro sistema operativo mobile Android una funzione analoga a Siri (iPhone). Per chi non lo conoscesse, Siri è un assistente digitale a cui ci si può rivolgere in linguaggio naturale, chiedendo cose del tipo Chiama mamma o Cerca via Pasubio a Milano. L'approccio sarà leggermente differente. Apple punta infatti a dare una sorta di personalità a Siri, per instaurare tra utente e telefono un rapporto sia strumentale che emotivo. Google invece desidera creare uno strumento asettico, puntando tutto sull'efficienza. Una curiosità: il Siri di Android si chiamerà Majel, come Majel Barrett-Roddenberry, la donna che dava la voce al computer in Star Trek: The Next Generation. Non è il primo tributo di Android alla letteratura di fantascienza, e in questo caso non si può nemmeno parlare di semplice citazione, ma di vera e propria ispirazione. Secondo Matias Duarte, responsabile per Android, il sistema operativo Google si ispira proprio all'Enterprise, la nave stellare della serie in cui tutte le interazioni sono vocali. Siri è attualmente ancora in fase beta. Non supporta tutte le lingue (l'italiano non è ancora tra quelle supportate)  e mostra ancora tante mancanze ed errori da correggere. Majel, dal canto suo, deve ancora uscire, e di certo avrà bisogno di un periodo di test molto lungo. Prima di poter decretare un vincitore dovremo quindi attendere, ma nel frattempo godiamoci questa sana competizione tra i due colossi che porterà certo a sviluppare dispositivi sempre più performanti.  

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation