Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
80
0

Sensori indossabili, smartphone da polso, occhiali con schermi integrati per la realtà aumentata e persino lenti a contatto futuristiche capaci di proiettare immagini direttamente sulla cornea. Sembra inquietante? Forse un po' si, ma questo è il futuro verso cui si stanno muovendo Apple e Google, almeno secondo il New York Times. Stando al noto quotidiano, nel corso dell'ultimo anno Apple e Google avrebbero iniziato segretamente a lavorare su progetti che diventeranno computer indossabili, connessi in modalità wireless agli smartphone. Google, ad esempio, starebbe lavorando su periferiche che, collegate ai vestiti o al corpo, sarebbero in grado di riportare informazioni di ogni genere agli smartphone Android. La stessa cosa sta facendo Apple, che avrebbe già sperimentato prototipi di prodotti in grado di comunicare con l'iPhone, ma anche di visualizzare informazioni su altri dispositivi delle Mela. Un piccolo gruppo di impiegati Apple starebbe pensando e persino realizzando, seppur in forma di sample, i primi dispositivi indossabili. Una delle idee discusse pare essere un iPod con vetro curvato che si avvolge attorno al polso; le persone potrebbero comunicare con il dispositivo usando Siri. Quello che ci aspetta, insomma, pare essere un futuro in cui il mondo reale e quello virtuale saranno intimamente collegati. Riusciremo sempre a cogliere la differenza tra i due?

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation