Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
67
0

Il terzo lunedì di gennaio negli Stati Uniti d'America si festeggia il Martin Luther King Day, un omaggio all'attivista, politico e pastore simbolo dei diritti civili, premio Nobel per la Pace nel 1964 (il più giovane nella storia). Si tratta di una vera e propria festa nazionale, istituita nel 1983 dall'allora presidente Ronald Regan. King nacque il 15 gennaio 1929 (per questo è stata scelta una data vicina a questa ricorrenza) ad Atlanta e fu assassinato il 4 aprile 1968 a Memphis. Oggi per ricordare il grande ruolo avuto da Martin Luther King negli USA e in verità in tutto il mondo, anche Apple e Google gli rendono omaggio. La prima con una dedica in HP, la seconda con un doodle. Il doodle è purtroppo visibile solo negli USA, mentre la foto con dedica solo sulla home page della "mela morsicata" (in foto nell'articolo) su apple.com. Molto profonda la frase con cui Tim Cook ha voluto omaggiare King, celebre tra le tante cose anche per aver pronunciato il discorso "I have a dream" (28 agosto 1963, Washington D.C.).

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation