Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
58
0

È iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per la FIFA WorldCup in Brasile. Mancano meno di 10 giorni alla kermesse calcistica per eccellenza, e puntuale è partito il valzer delle ipotesi: chi la spunterà? Le grandi favorite come la Spagna, l'Argentina o il Brasile? O magari qualche outsider, magari i nostri azzurri, che pure hanno boccheggiato in preparazione? C'è tanto da dire, tantissimo, e gli effetti sui social si sono visti. Infatti se su vincitori e vinti ci sarà ancora da aspettare, di sicuro Brasile 2014 ha già un primato in tasca: quello dell'edizione della Coppa del Mondo di calcio più twittata, ritwittata, menzionata e hashtaggata della storia. Probabilmente c'era anche da aspettarselo, visto che Twitter e il mondo del calcio sembrano andare a braccetto: solo in Italia nel 2013 sono stati pubblicati 492 milioni di tweet che riguardavano eventi sportivi. Inoltre degli 20 eventi più twittati in assoluto, 12 erano relativi allo sport, e se non basta più di 3/4 degli appassionati della Nazionale azzurra usano Twitter per parlare di calcio. Dunque una base forte, che trova riscontri a livello mondiale: ben 30 delle 32 nazioni in gara hanno un account ufficiale (l'Italia si difende con 52.100 follower), e quest’anno i tweet relativi alla Coppa del Mondo hanno già superato il totale di quelli dei Mondiali del 2010. Tra il 29 maggio e il 3 giugno, in particolare, il social network è stato invaso da 4 milioni e 300mila cinguettii in 6 lingue, secondo l'indagine di Almawave, che ha lanciato la Social Analysis Brasile 2014, il monitoraggio in real time del sentiment dei social network sulla World Cup. L'Italia del ct Cesare Prandelli, finora, guadagna il 5,9% delle citazioni complessive. Riccardo Montolivo, ko per infortunio, è l'azzurro più menzionato. Ma quali sono gli argomenti di cui si twitta di più? In primis, con il 78,1% dei cinguettii, si discute dell'evento sportivo in senso stretto; la Spagna campione in carica è la nazionale più citata con il 20,7% di tweet (nelle conversazioni si parla già di finale e di vittoria), seguita da Messico (8,9%) e Colombia (8,8%). La nazionale ospitante del Brasile si classifica invece al 4° posto con il 7,7% dei tweet, ma per i verdeoro sarà importante arrivare a Rio.  

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation