Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
64
0

Scott Thompson si dimette e lascia il posto di amministratore delegato di Yahoo! a Ross Levinsohn, già numero uno della divisione global media del gruppo. Le cause dell'uscita di Thompson sono evidentemente riconducibili ai rumors degli ultimi tempi che lo hanno visto al centro della bufera delle lauree fasulle. Pare infatti che l'ex CEO vantasse una laurea in infomatica mai conseguita. Tali irregolarità sono emerse nelle documentazioni che attestavano una laurea in Contabilità e Informatica che però presso il Stonehill College risulta abolita prima che Thompson finisse gli studi. La laurea in suo possesso è solamente quella in Contabilità. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal oltre allo scandalo del titolo di studio, anche gravi problemi di salute avrebbero influenzato la decisione di lasciare la internet company. Continua così il repentino cambio ai vertici del colosso di Sunnyvale nell'arco di poco tempo: lo scorso settembre infatti Carol Bartz viene licenziata dal consiglio di amministrazione, a gennaio Jerry Yang co-fondatore di Yahoo! si dimette e ora Scott Thompson abbandona dopo solo cinque mesi di carica. Non resta che augurare un po' più di fortuna a Ross Levinsohn.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation