Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
46
0

Canon ha presentato PowerShot SX260 HS, una nuova fotocamera digitale compatta che si distingue dagli altri prodotto per la presenza di un zoom 20X. Anche se il corpo macchina è spesso solo 33 millimetri, lo zoom vanta un'escursione focale di 25-500mm equivalenti e apertura variabile f/3,5-6,8. Per ottenere un'adeguata qualità finale, considerata la luminosità ridotta alle focali lunghe, non manca un sistema di stabilizzazione ottica d'immagine. PowerShot SX260 HS integra poi un sensore CMOS BSI da 12,1 Megapixel che lavora in sinergia con il processore d'immagine di ultima generazione Digic 5. La risoluzione massima si ottiene in formato 4:3 e consente scatti da 4.000 x 3.000 pixel. La sensibilità del sensore può essere impostata tra 100 e 3.200 ISO equivalenti. Da rilevare poi la presenza di un sensore GPS per correlare a ogni scatto le coordinate satellitari. La fotocamera ovviamente dispone anche delle modalità automatiche, tra cui la possibilità di lasciare scegliere al sistema la migliore "Scena" fra 58 possibili o il rilevamento dei volti presenti nella foto. Tutto questo non esclude la possibilità di intervenire direttamente, in modalità manuale, su ogni parametro. Il fronte video non è stato trascurato: si possono riprendere filmati in Full HD (1080p) con audio stereo a un frame rate massimo di 24 FPS e HD (720p) a 30 FPS. Le modalità di ripresa ad alta frequenza raggiungono i 240 FPS ma con una risoluzione minore (320 x 240 pixel). La SX260 HS sarà in vendita da marzo in quattro colori (argento, nero, rosso, verde) al prezzo consigliato di circa 360 euro.  

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation