Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
97
0

Da domani 30 novembre gli insegnanti di ruolo in Italia potranno accedere e registrarsi al sito ufficiale della Carta del Docente, mentre già da oggi la possibilità è riservata a esercenti ed enti di formazione. E potranno darlo indifferentemente da pc, smartphone o tablet. La Scuola Digitale fa dunque un altro grande passo in avanti grazie a questa iniziativa governativa che - lo ricordiamo - permette agli insegnanti di poter spendere i 500 euro del proprio bonus annuale utilizzando un comodo borsellino elettronico evitando - a se stessi e alle scuole - tutta l'infinita burocrazia finora prevista per le note spese come quelle per l'acquisto di libri o le attività di aggiornamento. Per registrarsi la prima volta è necessario essere in possesso dello SPID, il codice di identità digitale anch'esso ottenibile online. I docenti, secondo la direttiva ministeriale, possono acquistare esclusivamente i seguenti beni o servizi: a) libri e testi, anche in formato digitale, pubblicazioni e riviste comunque utili all'aggiornamento professionale; b) hardware e software; c) iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca; d) iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale, ovvero a corsi post lauream o a master universitari inerenti al profilo professionale; e) titoli di accesso per rappresentazioni teatrali e cinematografiche; f) titoli per l’ingresso a musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo; g) iniziative coerenti con le attività individuate nell'ambito del piano triennale dell'offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione, di cui articolo 1, comma 124, della legge n. 107 del 2015 (Buona Scuola). Dal canto loro gli esercenti e gli enti di formazione devono iscriversi (da oggi) al portale della Carta del Docente, potendo anche scaricare il kit "Spendi qui il tuo buono" da stampare e appendere nella propria struttura.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation