Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
35
0

Da Padova, Griletti Alexia. Al Salone Auto e Moto d'Epoca, l'importante evento automobilistico che ha chiuso ieri i battenti a Padova, non c'è stato solo chi ha esposto macchine, ma anche chi da una passione ha creato la propria attività. Laudiero Domenico è un giovane originario di Napoli che ha abitato in Svizzera ed ora vive in Francia. Inizialmente grande collezionista di modellini di auto, decide in seguito, qualche anno fa, di aprirsi un'azienda per ricreare macchine in scala 1/18. In occasione del Salone ci ha mostrato le prime due produzioni, Alfa 75 3.0 V6 e Fiat 1 turbo i.e. (scelte perché da lui vissute, sono due miti degli anni 80) e ci ha spiegato come vengono miniaturizzate. Un lavoro lungo, che inizia con la ricerca di qualcuno che possieda l'automobile da riprodurre per poterla fotografare in ogni suo particolare (gli scatti sono, ogni volta, più o meno 500). Le foto fatte vengono poi mandate tutte agli ingegneri che le ridimensionano creando un progetto in 3D; progetto che, una volta pronto, verrà, per finire, spedito alla casa madre (in questo caso la Fiat) la quale dopo i dovuti controlli darà l'autorizzazione per la produzione. Un mondo, quello del collezionismo, che sembra non conoscere crisi e che non fa distinzione tra grandi e piccini.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation