Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Follower
157
0

Dopo il recente aggiornamento di Xbox 360 numerosi utenti si sono lamentati di un problema con la riproduzione dei video. L'inconveniente riscontrato riguarda la tonalità dei colori, troppo sbiaditi, e una minore profondità dei livelli di nero. Microsoft ha confermato l'esistenza di questo inconveniente, come si può leggere sulla pagina di Twitter di Major Nelson (uno dei direttori del servizio Xbox Live), e ha specificato che è già al lavoro per una soluzione. Il problema non riguarda i videogiochi ma soltanto la riproduzione dei filmati, e secondo alcune analisi tecniche non sarebbe l'unico difetto riscontrato dopo l'ultimo aggiornamento. Diversi siti web hanno infatti confermato che la nuova dashboard di Xbox 360 impedisce la riproduzione di contenuti in Full HD (1080p) al di fuori dei video di Zune Marketplace, il negozio online di Microsoft. Il timore è che l'azienda abbia deciso di limitare la risoluzione dei filmati che si possono vedere su Xbox 360 per favorire Zune, la sua piattaforma di vendita di film online. Microsoft non ha commentato questa vicenda e non si sa ancora quando sarà disponibile il prossimo aggiornamento e se risolverà soltanto il problema dei colori sbiaditi. La speranza è che Microsoft restituisca alla sua console anche la capacità di gestire contenuti Full HD non acquistati o noleggiati su Zune, altrimenti ci saranno numerosi appassionati pentiti di aver aggiornato la propria console.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation