Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
77
0

Taglio del nastro oggi per ExpoinCittà, progetto promosso da Comune di Milano e Camera di Commercio di Milano. Una macchina organizzativa forte di 23mila eventi in sei mesi, che vanno dal centro della città alla cintura metropolitana della Grande Milano. L’inaugurazione del 2 maggio è stata segnata dall’apertura del nuovo Museo della Pietà Rondanini, con centinaia di cittadini e turisti entusiasti educatamente in fila per accedere ai locali all’interno del Castello Sforzesco. “ExpoinCittà – sottolineano gli organizzatori – è il programma di appuntamenti promosso da Comune e Camera di Commercio che mette a sistema il territorio e coinvolge i cittadini e i visitatori rendendoli protagonisti attivi nella città. Un progetto basato su un nuovo modo di promuovere cultura ed eventi nell’area metropolitana, così da aumentarne l’attrattività attraverso la diretta partecipazione delle imprese, un esempio di buona pratica con una regia pubblica. Partner del progetto, Edison, Intesa Sanpaolo e Vodafone, che hanno condiviso la missione”. Da parte sua Vodafone ha da sempre un legame speciale con Milano e con il suo territorio, con la presenza tra l’altro del quartier generale italiano, il Vodafone Village. Un legame che è anche frutto della forte vocazione tecnologica che caratterizza Milano, che oggi è la città “più connessa” d’Italia: la rete fissa in fibra ottica raggiunge qui i 300 megabit al secondo, la velocità più elevata oggi disponibile nel Paese, mentre l’intero spazio urbano è raggiunto dalla rete mobile di ultima generazione, il 4G. Un primato conseguito anche grazie al costante impegno di Vodafone nel realizzare le infrastrutture di rete a banda ultralarga che già oggi rendono Milano una città tecnologicamente a prova di futuro. E con queste premesse Vodafone, oltre a sostenere l’intero progetto, ha voluto utilizzare le proprie competenze digitali per realizzare l’applicazione ufficiale che permetterà a cittadini e visitatori di orientarsi in modo semplice, gratuito e immediato all’interno del ricchissimo palinsesto di eventi. L’app – tutta da scoprire – è già scaricabile (expoincittà) su device iOS e Android, presto lo sarà anche per Windows Phone. Insieme all’app, è possibile consultare il sito ufficiale della manifestazione. È iniziata infine la distribuzione di un calendario cartaceo freepress (cadenza quindicinale in 100mila copie) e di una brochure cartacea (cadenza mensile in 200mila copie).

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation