Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
154
0

Appassionati di social network, ecco a voi una novità capace di accelerare ancora di più i ritmi già sostenuti della vostra vita online. Si tratta di Cortex... e no, non è un medicinale, anche se qualche virtù terapeutica – in un certo senso – ce l’ha. È in grado, infatti, di curare la vostra insofferenza causata dai tempi di attesa che siete spesso costretti a sopportare per condividere i vostri contenuti preferiti col mondo web. Ma vediamo nel dettaglio come funziona. In pratica, Cortex altro non è che un'estensione del browser Google Chrome. La sua funzione è permettere di condividere in pochissimi secondi i video, gli articoli, i link e le news che vi colpiscono, rendendoli visibili sui vostri profili di social network o sul vostro blog. E tutto questo attraverso un'interfaccia unica e rapidissima. Come funziona? Basta scaricare l'estensione, installarla e lasciare che Cortex esegua il login ai vostri account  social – per esempio Facebook o Twitter (per ora sono presenti oltre a questi, anche Tumblr e Instapaper, ma ne saranno presto aggiunti altri). Da questo momento si potrà facilmente condividere ciò che più vi interessa; selezionato il contenuto prescelto, infatti, sarà sufficiente muovere il mouse per far comparire una “ruota magica” contenente le varie opzioni di networking configurate. A quel punto sarete voi a scegliere con chi volete condividere ciò che avete trovato. Volete che compaia sul vostro profilo Twitter? O preferite postarlo sulla pagina Facebook vostra, o magari di un vostro amico? O ancora pubblicarlo sul vostro blog? Cliccando sull'icona del social prescelto il contenuto verrà istantaneamente “copiato” e apparirà nel luogo virtuale da voi indicato. Semplice, no? Un click, pochi secondi e lo share è fatto. Niente affollamento di bottoni quindi, né noiose ricerche per trovare il tasto su cui cliccare per sharare. Né, tantomeno, attese per il caricamento dei contenuti. Il cerchio delle opzioni di Cortex compare solo quando serve ed è assolutamente user-friendly: permette di condividere anche solo una parte di testo selezionato, sceglie titoli brevi e accorcia automaticamente le URL. Il tutto in un tempo che va dai due ai tre secondi. Ideale per i più pigri o per quelli che tempo da sprecare davvero non ne hanno e vogliono strumenti più veloci del pensiero. Cortex sarà la vostra parola magica: neanche il tempo di pronunciarla e la sua funzione sarà già svolta. Gira la ruota, ed è fatta!

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation