Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Follower
111
0

A cercare in giro per Internet, le notizie dell’adozione dei tablet in ambienti scolastici di ogni ordine e grado non si contano più, al punto che siamo arrivati anche agli asili. Ma alla fine tutto questo impiego di tecnologia dà risultati oppure no? In tutt’altro ambito e cioè sul lavoro, in molti meeting si assiste a situazioni di confronto e tensione repressa. C'è chi porta il proprio tablet o netbook, forse anche con un po’ di orgoglio per sentirsi più avanti, e chi interviene con il proprio bloc notes e la penna a sfera o addirittura la matita. Le battute e gli sfottò, da una parte e dall’altra, si sprecano e ogni posizione ha la propria parte di ragione. Se gli adulti tuttavia possono fare come credono, per i ragazzi è diverso: le nostre decisioni possono influenzare la loro crescita. Farli andare a scuola con un tablet serve a qualcosa? Finalmente iniziano ad arrivare risposte. Dopo tre anni di ricerche, la statunitense Abilene Christian University ha divulgato alcuni risultati (assai affidabili, tiene a sottolineare l’ateneo) ottenuti nell’ambito dei proprio programma di apprendimento mobile Acu Connected. Per esempio, gli studenti che durante la lezione prendono appunti di testo su tablet, al momento dell’interrogazione rendono il 25% in più degli studenti che prendono appunti sul quaderno.

Tra gli studenti, il tasso di soddisfazione su come si possono fare i compiti usando il tablet è del 95%. Se uno studente “difficile” riceve un tablet per i propri studi, è più facile che partecipi attivamente alla vita della comunità scolastica. L’86% degli studenti con tablet afferma di collaborare di più nello studio con i compagni e con i professori. In attesa di altri risultati, mi fido anche dell’istinto e dell’esperienza personale. I nostri ragazzi, con un pizzico di aiuto dalla tecnologia, possono fare più e meglio. Diamogli fiducia. E magari anche un tablet. C’è caso che diventino ancora più bravi. goedelfan è uno degli esperti di inFamiglia. Scopri cos’è inFamiglia e aiutaci ad arricchirlo.
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation