Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
87
0

Dai numeri relativi al quarto trimestre 2013 di Google, comunicati dall'azienda venerdì scorso, risulta che attualmente il 40% del traffico su YouTube viene effettuato tramite dispositivi mobili, ovvero smartphone e tablet. Un dato molto significativo, che testimonia l'attuale rivoluzione in atto nelle modalità con cui gli utenti fruiscono di servizi e contenuti digitali. La percentuale è sorprendente anche a confronto con i dati degli anni precedenti. Nel 2012 infatti il traffico di YouTube da mobile era il 25% del totale, mentre nel 2011 solo il 6%. Sempre più persone, dunque, scelgono di vedere clip e filmati sui display dei propri device portatili, e tra le ragioni di questo sviluppo va menzionato sicuramente anche il continuo miglioramento delle applicazioni ufficiali. Google ha infatti investito molto per sviluppare il software dedicato al servizio, soprattutto in ambito Android e iOS. Nel complesso la trimestrale di Google ha registrato risultati migliori delle attese, con un utile netto di 2,97 miliardi di dollari su ricavi per 14,89 miliardi di dollari (contro gli 11,33 miliardi di un anno fa). L'aumento si spiega soprattutto grazie alle nuove iniziative del gigante della Silicon Valley finalizzate ad alzare i ricavi provenienti da pubblicità su smartphone e tablet.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation