Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
30
0


Un gruppo di ricercatori dell'Università della California di San Diego ha inventato un display organico, dove ogni pixel è costituito da una colonia di batteri della famiglia di tipo escherichia-coli, modificati. Una sincronizzazione di migliaia di colonie di batteri che si illuminano a intermittenza grazie a una proteina che accende e spenge i batteri all'unisono. Questa scoperta di biologia sintetica può essere utilizzata per realizzare strumenti sperimentali biosensoriali capaci di rilevare la presenza di metalli pesanti e agenti patogeni. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation