Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
59
0

L’editore argentino Eterna Cadencia ha forse trovato il modo di obbligare gli studenti a finire in tempo le loro letture estive. L'idea che ha realizzata, infatti, è assurda e originale nello stesso tempo e troverà sicuramente favorevoli e contrari. Di che si tratta? La casa argentina e l'agenzia creativa draftFCB hanno pubblicato un volume dal concept che dice già tutto, "Il libro che non può attendere", una rassegna che dà spazio a vari autori e che... sparisce dopo 60 giorni! In che senso? Proprio in quello letterale. L’inchiostro con il quale è stato stampato, infatti, svanisce due mesi dopo essere stato esposto per le prima volta all’aria e alla luce. Ai lettori che, per piacere o per dovere, vogliono arrivare a scoprire come finisce il libro quindi, tocca affrettarsi. Per questo è venduto in speciali confezioni protettive che lo riparano fino al momento dell'apertura, in cui inizia il countdown. Obiettivo: attirare l’attenzione sugli autori emergenti e forse, alla lunga, aumentare i tempi di lettura, e quindi di acquisto, dei lettori. Certo i veri amatori della carta stampata rabbrividiranno all'idea di non poter conservare le pagine delle storie amate. Altro che "Storia infinita"... Pronti a leggere? Ai vostri posti, via!





Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation