Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
69
0

Facebook apre all'inserimento nei video di brevi spot pubblicitari. La notizie non è ufficiale, ma sta facendo il giro del mondo nelle ultime ore dopo essere stata annunciata dal sito specializzato Re/Code che rilancia indiscrezioni uscite dall'azienda fondata da Mark Zuckerberg. A quanto pare, la novità in una prima fase sarà aperta soltanto agli editori e, più in particolare, sarà applicabile ai video originali di una durata non inferiore ai 90 secondi. Lo spot potrà essere visualizzato solo dopo 20 secondi dall'inizio del filmato e non potrà durare più di 15 secondi. Come sarà presa dagli utenti - se ovviamente confermata e attuata dagli editori - questa novità? I primi commenti degli esperti (Bloomberg) hanno commentato con un pollice all'ingiù. Ma se, come in passato, le intuizioni di Zuckerberg e del suo team si riveleranno azzeccate, in tanti dovranno ancora una volta battere le mani. Gli interessi economici sono ovviamente altissimi, se si calcola che ogni giorno su Facebook vengono visualizzati video per 100 milioni di ore. Tra le altre indiscrezioni sembra che il 55% dei proventi andrebbe agli editori e il 45% a Facebook, sullo stesso modello applicato su YouTube. E cosa farà la concorrenza, a iniziare da Snapchat e Twitter?

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation