Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
41
0

Andiamo alla scoperta del Floome presentato in anteprima mondiale al CES 2015 di Las Vegas. Un piccolo e sofisticato etilometro che sta comodamente nel taschino di una giacca o in borsetta ed è in grado di calcolare il tasso alcolemico con un semplice soffio. L’idea, la progettazione e la realizzazione sono tutte italiane, a iniziare da Fabio Penzo, Marco Barbetta, Luca Escoffier e dalla loro start up “2045 Tech”, per passare all’acceleratore di imprese Vodafone xone, che ha creduto nell’utilità e innovazione del Floome. Come funziona? Si scarica l'app, si inseriscono i dati relativi ad età, sesso, altezza e peso, si connette il Floome allo smartphone con un jack nell’uscita delle cuffiette (non ha bisogno di batterie) e infine non resta che soffiare... La tecnologia è la medesima utilizzata dalle forze dell’ordine. Oltre a indicare il tasso di alcol nel sangue il Floome ne stima il tempo di smaltimento. E tra le possibilità di personalizzazione quella di condividere con contatti scelti il proprio stato e la propria posizione, chiamare un taxi, ricercare un ristorante. Il prodotto arriverà sul mercato italiano nei prossimi mesi.


Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation