Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
94
0

Ci siamo. Oggi è il 21 dicembre, data tanto temuta e chiacchierata che, secondo i Maya, dovrebbe portare la fine del mondo, almeno di quello così come lo conosciamo. Se state leggendo questo articolo, allora ancora non è successo niente. Ma dovete sapere che tra profezie, Maya e Nostradamus, nei giorni scorsi è sbucato un altro nome, apparentemente di tutt'altro genere: quello di Psy e del suo Gangnam Style. Il singolo pop del rapper sudcoreano, pubblicato la scorsa estate su YouTube, è divenuto in pochissimo tempo un tormentone, fino ad acquisire il titolo di "più visto" della storia della piattaforma video. Ebbene la fine del mondo, ammesso che stia per arrivare, potrebbe essere tutta colpa della star e della sua hit. Ovviamente è tutto uno scherzo, ma in rete è circolato negli ultimi giorni un finto documentario che "cita" Nostradamus: "Dal calmo mattino, la fine verrà su un cavallo danzante quando il numero dei cerchi arriverà a nove.... La Corea tutta si è fatta trascinare dal video, che associa la profezia burlona a Psy. Il "Paese del calmo mattino" è un'espressione che da sempre identifca infatti la Corea e "il cavallo danzante" è stato associato alla coreografia del video Gangnam Style. I 9 cerchi poi sarebbero i 9 zeri della cifra 1.000.000.000, visualizzazioni che il video su YouTube potrebbe presto raggiungere, forse proprio oggi. A questo punto chi non avesse mai visto il video, vedendolo ora potrebbe contribuire ad avvicinarci ai 9 zeri... A nostro rischio e pericolo. Di certo chi non ha apprezzato il motivo cult degli ultimi mesi, ora ha una ragione in più per odiarlo.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation