Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
30
0

Prosegue la corsa di Maserati nel Pacifico con vento da qualche ora stabile sui 20 nodi. Giovanni Soldini e l'equipaggio del VOR70 navigano in poppa piena a 17 nodi di velocità verso Honolulu, sempre in seconda posizione dietro il 100piedi australiano Ragamuffin. Alla barca italiana mancano 500 miglia per tagliare la linea d'arrivo, posizionata di fronte al faro di Diamond Head (a est di Honolulu), nell'isola di Oahu, Hawaii. L'arrivo è previsto per domani sera (ora italiana). La Transpac 2013 è una regata di 2.225 miglia aperta a monoscafi e multiscafi che si corre in equipaggio da Los Angeles a Honolulu. Queste le altre barche iscritte nella classe 1 del VOR70 Maserati: gli americani Bad Pak (STP65), Invisible Hand (R/P 63), Medicine Man (Andrews 63) e Wizard (R/P 74), la barca australiana Ragamuffin (Elliot 100) e i messicani di Peligroso (Kernan 70). A bordo di Maserati, oltre a Soldini, otto membri dell’equipaggio (Guido Broggi, John Elkann, Carlos Hernandez, Boris Herrmann, Gwen Riou, Corrado Rossignoli, Michele Sighel, Jianghe Teng “Tiger”). Durante la regata aggiornamenti continui con video e immagini provenienti da bordo e cartografia con posizioni di Maserati in tempo reale si trovano su www.maserati.soldini.it e sui social network: Facebook (Giovanni Soldini Pagina Ufficiale, più di 25.000 amici), Twitter @giovannisoldini (più di 118.000 follower), e Instagram @MaseratiBoat da cui l’equipaggio manderà foto direttamente dalla barca. Aggiornamenti disponibili si trovano anche sul sito ufficiale della Transpac.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation