Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Community Manager
108
0

Google ha un marchio più forte di Apple e Microsoft, almeno secondo il Media Value Report sul secondo trimestre del 2012 compilato da General Sentiment. Il rapporto analizza la presenza dei marchi sui media online, sui social network e anche su Twitter, controllato separatamente. Il dato rilevato dalla società è che la copertura mediatica di Google è superiore rispetto a quella dei marchi della concorrenza. Merito dei nuovi annunci del gigante del web, come Android 4.1 Jelly Bean, il tablet Nexus 7 e i nuovi occhiali futuristici Google Glasses. General Sentiment assegna al brand un valore di 756,6 milioni di dollari, mentre Apple e Microsoft inseguono da lontano rispettivamente con 594,3 e 356,5 milioni. Un sorpasso ai danni dell'azienda della Mela, che aveva ottenuto la leadership nei due trimestri precedenti. Ovviamente bisogna tenere presente che il valore dei marchi è calcolato in modo approssimativo, e che le notizie positive o le menzioni sui social network aumentano il loro valore, al contrario di quelle negative. Per questo motivo le posizioni possono cambiare notevolmente da un trimestre all'altro, a seconda della strategia di una determinata azienda e del clamore mediatico suscitato dai prodotti e dalle iniziative intraprese dalle società del settore. La classifica vede in crescita Amazon, al quarto posto con 331,4 milioni di dollari, e Oracle, che sale in 14ma posizione con 105,5 milioni. Tutti gli altri marchi fanno registrare un calo, ma è evidente che nei prossimi mesi la situazione sarà destinata a cambiare. L'annuncio del nuovo iPhone e forse anche dell'iPad Mini potrebbero far risalire Apple in prima posizione, ma non è da escludere che anche le altre aziende potrebbero scalare la classifica, soprattutto con l'ondata di nuovi prodotti che ci travolgerà dalla fine dell'estate fino al periodo natalizio. Ricordiamo infatti che a fine ottobre arriverà anche Windows 8, che insieme ai nuovi tablet Surface rappresenta un'ottima occasione per migliorare la posizione di Microsoft, anche se difficilmente riuscirà a impensierire le prime due in classifica.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation