Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
105
0

Proprio in questi giorni, precisamente il 13 maggio di trentasette anni fa, nasceva Atari Breakout, uno dei giochi più famosi della storia dei videogame. Era il 1976, infatti, quando Nolan Bushnell e Steve Bristow realizzarono la prima versione del gioco arcade, molto semplice e intuitivo. Scopo: abbattere il muro di mattoni colorati posto nella parte superiore dello schermo, utilizzando, per farlo, una pallina rimbalzante da colpire con la piccola barra nella parte inferiore dello schermo che può essere mossa a destra e sinistra. Ogni volta che la palla non viene colpita con la barra esce dalla visuale e si brucia una vita. Google, come è solito fare, ha voluto omaggiare questo evento con un easter egg tutto da giocare. Inserendo la parola Atari Breakout nel motore di ricerca per immagini di Google, quello che compare è la riproduzione "giocabile" dell'arcade. Tutti possono cimentarsi e, una volta terminata la partita, è possibile condividere il proprio punteggio ovviamente su Google+.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation