Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
81
0

Lo strumento preferito per fare acquisti dagli italiani resta il contante (430 miliardi di euro nel 2015), ma i pagamenti digitali crescono a ritmi molto elevati. Molto significativo l'avanzamento in particolare dei "nuovi pagamenti digitali" (New Digital Payment) che entro fine 2016 toccheranno quota 26 miliardi di euro. Questi e altri dati emergono dal rapporto “I Pagamenti Digitali in Italia” realizzato dall'Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano. Nel loro complesso i pagamenti digitali - sottolineano i promotori della ricerca - rappresentano il 22% dei consumi delle famiglie in Italia e nel 2015 hanno raggiunto i 175 miliardi di euro. La quota dei New Digital Payment (pagamenti attraverso Pc, tablet, Mobile e i pagamenti in punto vendita attraverso carte contactless o su Mobile POS), invece, a fine 2015 ha raggiunto un valore di transato di circa 21,5 miliardi di euro (+22% rispetto al 2014 e 12,2% del transato complessivo con carte) con una previsione di crescita appunto fino a quota 26 miliardi al 31 dicembre 2016.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation