Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
79
0

Da BERLINO, Jacopo Famularo - Come ogni anno l'IFA di Berlino, le cui porte chiudono oggi, si rivela essere un evento denso di novità tecnologiche molto rilevanti. Presenti all'edizione 2013 le aziende più importanti del settore, come Samsung, LG, Intel, Huawei, Sony, HTC e molte altre ancora. Fare una rassegna di tutte, ma proprio tutte le grandi novità presentate sarebbe impossibile: soffermiamoci sui prodotti che più hanno colpito i presenti. Sicuramente il polverone più grosso è stato alzato da Samsung, durante un evento predisposto addirittura prima dell'inizio della fiera vera e propria. Al Samsung Unpacked 2013 è stato lanciato l'atteso Galaxy Note 3, smartphone top gamma dal gigantesco display da 5,7", un hardware rinnovato e un design più squadrato del precedente. Balzano all'occhio dettagli come il retro, in una finta pelle dal grip migliore e dall'aspetto più sobrio, così come la nuova S-Pen, che in questo Note 3 si impone come un alleato ancora più fedele di quelle precedenti. Presentato anche il Galaxy Gear, un innovativo e colorato smartwatch dotato di microfono, fotocamera e un ampio display, attraverso il quale si potrà comunicare con il proprio Galaxy. A conclusione, arriva anche il Galaxy Note 10.1 2014: il tablet di Samsung dotato di S-Pen si aggiorna, facendosi vanto di un hardware migliore e un display molto più definito. Novità anche da Sony, che aggiorna l'offerta di smartphone Android di fascia alta con Xperia Z1: è un device da 5" impermeabile con display Triluminos e una promettente fotocamera da ben 20,7 megapixels. Interessanti prodotti anche da LG: il G2 è uno smartphone top gamma Android da 5,2" davvero ben costruito e con alcune idee di design piuttosto originali, mentre il G Pad 8.3 sopperisce alla mancanza di offerta di tablet di medie dimensioni. Sempre parlando di tablet, troviamo Acer con il suo nuovo Liquid S2: a dir la verità, qui parliamo di phablet, perché il display è da "soli" sei pollici. Ottimo l'hardware, che vanta una delle ultime CPU Snapdragon e la possibilità di registrare video in risoluzione 4K. Interessante anche il nuovo tablet di Toshiba, chiamato Encore, che monta un display da 8” e, rispetto a quanto ci si possa aspettare dalle ingannevoli dimensioni ultraportabili, basa il suo sistema operativo su Windows 8.1, ancora non presente sul mercato. Il prodotto, inoltre, è davvero interessante anche per il prezzo, che dovrebbe stagliarsi sotto la soglia dei 300€, risultando accessibile anche per chi non vuole spendere una fortuna. Tutti questi prodotti arriveranno presto nei nostri mercati. Come ogni anno, l'autunno sarà molto movimentato per gli appassionati di tecnologia.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation