Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
71
0

Dalla redazione di Torino, Federico Cappellin e Veronica Ottria Per evitare di passare l’intera giornata a casa schiava della pioggia che si abbatte su Torino, Carolina decide di andare al Salone del Gusto e Terra Madre. Sgomitando, riesce ad entrare e a recuperare una mappa dei padiglioni e degli stand, e viene subito colpita dal messaggio diffuso dagli organizzatori dell'evento: “I cibi che cambiano il mondo”. Da qui la domanda: “Come può una mela cambiare il mondo?” Con questo dubbio che gli frulla per la testa, inizia a girare per gli stand, finché si ferma davanti a quello delle nocciole del Piemonte. Se un cibo può cambiare il mondo allora anche una semplice nocciola può fare la differenza, e ne prende una dal piattino degli assaggi. Decide così di scoprire che valore può avere per un’altra persona quella nocciola, e un po’ per gioco, un po’ per sfida si avvicina ad uno stand di dolciumi chiedendo al produttore cosa le avrebbe dato in cambio della nocciolina. Carolina ottiene una manciata di caramelle. Inizia così uno scambio tra i Presidi e le Nazioni, un baratto in cui il valore delle cose non è più quello monetario ma quello affettivo e relazionale. Da una marmellata di arance siciliane, alla zuppa biologica umbra. Dal caffè bergamasco, alla grappa trentina. Il tutto passando per il sake giapponese e il rhum di Haiti, i formaggi svizzeri e la bottarga sarda, intrecciandosi col torrone francese e lo sciroppo dello Sri Lanka. Andrea Pirlo, il grande calciatore, si ritrova coinvolto scambiando una scatola di caffè con il suo autografo per un salame toscano. Partendo da una nocciolina, Carolina ora ha in mano un cesto di prodotti provenienti dal Salone del Gusto e Terra Madre, che farne? Il primo passo è sicuramente mostrarlo per testimoniare che anche partendo da un piccolo gesto, si possono ottenere grandi risultati. Il baratto è stato realizzato, durante i 5 giorni di apertura del Salone del Gusto e Terra Madre, dai giovani reporter della Redazione Digitale Vodafone News e studenti del Master in Comunicazione per la Sostenibilità dell’Istituto Europeo di Design di Torino.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation