Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
48
0

Doveva restare in aria 30 minuti, c'è rimasto per 96. Aquila, il super tecnologico drone a energia solare voluto da Mark Zuckerberg e da tutta Facebook, ha effettuato il primo volo sperimentale nei cieli dell'Arizona. La parte centrale e il colore somigliano moltissimo ai caccia e ai bombardieri "invisibili" statunitensi. Ma la finalità del velivolo del social più famoso del mondo è quello di rendere "visibili" miliardi di persone non connesse nelle zone più remote del pianeta. Aquila ha un'apertura alare di oltre 40 metri, all'altezza di 18 km consuma come appena 3 phone (5.000 watt), garantisce la copertura di segnale internet per un raggio di circa 100 km. Ecco dalla pagina Facebook di Mark Zuckerberg le spettacolari immagini pubblicate ieri, del decollo e del volo di Aquila avvenuto il 28 giugno.
Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation