Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
95
0

Taglio del nastro in Puglia (Grumo Appula - Bari) per la prima cabina elettrica intelligente italiana realizzata nell'ambito di Puglia Active Network (PAN), progetto promosso da e-distribuzione (società Enel), finanziato da fondi europei (NER 300) e sostenuto dalla UE e dal Ministero dell’Ambiente e del Territorio e della Tutela del Mare. Partner dell'iniziativa è Vodafone Italia. che ha messo in campo la rete 4G numero 1 in Italia e la IperFibra. Tutte le forze in campo hanno messo il loro impegno per l'ottimizzazione della Smart Grid pugliese, ovvero una rete intelligente che unisce all'utilizzo delle tecnologie tradizionali le soluzioni digitali innovative. In particolare la "cabina primaria" di Grumo Apula rappresenta uno snodo di fondamentale importanza per la rete elettrica: è infatti collegata alla rete di alta tensione da cui riceve l’energia che viene trasformata e distribuita sul territorio con linee di media e bassa tensione in modo da renderla utilizzabile da cittadini e imprese. Cosa ha fatto Vodafone? Nel complesso grazie al 4G di Vodafone tutti gli 8.000 nodi di rete hanno copertura in banda larga mentre i centri di controllo di Bari e Palermo sono collegati con IperFibra Vodafone a 1 Gigabit al secondo. Ciò consente la trasmissione, la gestione e il monitoraggio dei dati con tempi estremamente rapidi e con alta affidabilità. “L’infrastruttura di Vodafone dedicata al progetto Smart Grid in Puglia – afferma Fabrizio Rocchio, Direttore Technology di Vodafone Italia – prevede una consistente riduzione dei tempi di latenza velocizzando in tal modo l’interazione tra gli elementi della rete elettrica di Enel. Lo sviluppo di reti 4G e fibra sempre più performanti, sono una priorità per Vodafone Italia che ha investito oltre 210 milioni di euro nel triennio in corso in questa regione. Il nostro obiettivo – prosegue Rocchio - è essere abilitatori della digital transformation, contribuendo attraverso la tecnologia Vodafone allo sviluppo di reti e servizi all’avanguardia che predispongono al futuro”.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation