Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
116
0

Previsto per oggi l'incontro ravvicinato che vedrà un asteroide sfiorare il nostro pianeta. Del diametro di circa 30 metri, l'asteroide, appena scoperto dal Minor Planet Center - l'organizzazione dell'Unione Astronomica Internazionale che monitora i corpi minori del Sistema Solare - è stato nominato 2014 DX110, e passerà proprio tra la Terra e la Luna, a una distanza da noi di "soli" 350mila chilometri. Si tratta di "un record storico poiché questo passaggio rientra fra i 200 più ravvicinati avvenuti dall'inizio del '900. Tuttavia il nostro pianeta non corre alcun pericolo", ha sottolineato l'astrofisico Gianluca Masi, curatore scientifico del Planetario di Roma e responsabile del Virtual Telescope. Per godersi lo spettacolo sarà necessario avere apparecchi abbastanza potenti a disposizione, ma ne varrà la pena anche perché, nel momento in cui l'asteroide raggiungerà la minima distanza dalla Terra, sarà perfettamente visibile dall'Italia. L'appuntamento è per le 22.07, puntuali però perché l'asteroide si allontanerà velocemente.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation