Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Community Manager
89
0

Il centro di ricerca CATTID dell'Università Sapienza di Roma, insieme a un gruppo di prestigiosi poli di ricerca europei, ha firmato con l’Ubiquitous Networking Laboratory dell’Università di Tokyo un accordo di portata storica che renderà presto disponibile in Europa una nuova generazione di tecnologie destinate ad abilitare l’Internet of Things (IoT), un insieme di sistemi informatici che utilizzano software e sensori per fornire agli oggetti la capacità di dialogare fra loro e con gli esseri umani. L’accordo, siglato, oltre che dal CATTID e dal laboratorio diretto dal “guru” dell’IoT Ken Sakamura, anche da altri cinque centri di ricerca europei, rappresenta il primo passo concreto dell'European Internet of Things Alliance (EIoTA), un’associazione non-profit indipendente di cui il CATTID è membro fondatore e che ha l’obiettivo di promuovere l’uso, lo sviluppo e la commercializzazione delle tecnologie IoT attraverso la ricerca e la comunicazione.“L'Internet of Things possiede un enorme potenziale in termini di innovazione ed è destinato a migliorare nel profondo tanto l'economia e la produzione quanto la stessa vita quotidiana dei cittadini - ha dichiarato a margine dell’accordo Carlo Maria Medaglia, Coordinatore Scientifico del CATTID -. Ken Sakamura è uno dei padri di questa tecnologia e il contributo del suo lavoro sarà prezioso per restituire all'Europa nel prossimo decennio il ruolo di leadership globale che merita, in un settore chiave per lo sviluppo della competitività globale”. Il potenziale economico e sociale delle tecnologie IoT (o Rete delle Cose) è enorme. Gli analisti ne stimano il giro d’affari in 300 miliardi di euro nel 2013 e la Commissione Europea insiste ormai da anni sull’importanza di studiare e applicare questi sistemi nel nostro Continente.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation