Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
213
0

Kodak, mito della fotografia per oltre un secolo, ha dichiarato bancarotta, ricorrendo alla normativa fallimentare per non giungere alla chiusura definitiva della società statunitense. Fondata nel 1892 da George Eastman, arriva poi sul mercato con lo slogan "Voi premete il pulsante, noi facciamo il resto", rendendo la fotografia accessibile a tutti: da quel momento anche i più inesperti cominciarono ad avvicinarsi per pura passione a quel mondo così professionale. Definita "la fabbrica dei ricordi" Kodak ha letteralmente immortalato i momenti della vita di ben cinque generazioni: chiunque da qualche parte, magari in una delle scatole archiviate in cantina, potrà ritrovare vecchie fotografie che sul retro riportano la scritta Kodak. Negli ultimi anni, l'avvento del digitale che in un click ha riposto in un cassetto tutti i rullini, ha decisamente contribuito al lento declino, prima di Polaroid e Agfa, e poi di Kodak. Quel rullino a colori o in bianco e nero dall'inconfondibile scatola gialla, che ha ritratto attimi irripetibili: Ci ri bi ri bì, Kodak.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation