Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
106
0

Ultimo giorno per il Mobile World Congress 2016 di Barcellona ed è tempo di bilanci. Tante, tantissime le novità presentate che vedremo nel corso dell'anno - e in alcuni casi mai visto che si tratta di sperimentazione pure - negli store di tutto il mondo. Di seguito la top 10 realizzata dai colleghi di Ridble.com presenti in terra catalana. Tra i centinaia di dispositivi messi in mostra ce ne sono stati alcuni che sicuramente sono riusciti a catturare maggiormente l'attenzione del grande pubblico, a partire dai nuovi top di gamma fino ad arrivare a soluzioni che potremmo definire "particolari". Ma quali sono? Ecco la nostra classifica, da scoprire partendo dal numero 1o fino al numero 1. 10) Iniziamo da una di quelle compagnie che sempre più sta trovando spazio in Europa e nel mondo: stiamo parlando di Wiko e del suo nuovo smartphone Wiko U Feel, con un design sempre e comunque giovanile ma figurante un hardware decisamente degno di nota, dove figura anche un lettore d'impronte digitali. 9) Molto interessante anche il nuovo Microsoft Lumia 650, dotato del nuovo sistema operativo Windows 10 Mobile.Tra le peculiarità un design molto semplice e un prezzo contenuto. 8 ) Proseguendo ci distacchiamo dal mercato degli smartphone per spostarci su quello dei tablet ibridi, con Lenovo IdeaPad MIIX 310, una soluzione prestante e adatta a tutti, dotata inoltre di una CPU d'ultima generazione Intel Cherry Trail che arriva con un prezzo di listino molto accessibile. Il prodotto va incontro a tutti coloro che necessitano di un tablet ma anche di una tastiera fisica. 7) Prendendo in considerazione le soluzioni "particolari" troviamo inoltre Caterpillar CAT S60, il primo smartphone a montare una telecamera termica integrata, dotato inoltre di una scocca in grado di resistere ad urti provenienti da quasi due metri di caduta. 6) HTC Desire 825, invece, è un telefono con caratteristiche da medio-gamma che si presenta con un look decisamente originale, con scocca configurabile secondo un vastissimo numero di colorazioni e sfumature. Dalla sua ha una qualità costruttiva niente male. 5) Spostandoci ancora un po' più in alto in classifica ci ritroviamo davanti ad una realtà in netta espansione verso l'occidente: Gionee, con il suo nuovo smartphone top di gamma Gionee Elife S8, sottile, elegante e con caratteristiche al passo coi tempi, come ad esempio la presenza di una porta USB Type-C e di un lettore d'impronte digitali. 4) Avvicinandoci al podio troviamo il nuovo Xiaomi Mi 5, flagship della casa cinese, anch'essa sempre più agguerrita nel portare la propria innovazione (e i propri prezzi molto concorrenziali) sul suolo europeo. Xiaomi Mi 5 è dotato di una scheda tecnica esagerata (in dotazione c'è l'ultimo esemplare Qualcomm Snapdragon 820) e arriva in tre differenti configurazioni, tutte da scoprire. Una di questa è in ceramica 3D. 3 - 2) Medaglia di bronzo e d'argento per Samsung, con i nuovi Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, che offrono una scheda tecnica rinnovata davvero di prima scelta, con novità davvero molto interessanti per il processore, oltre che per l’espandibilità della memoria e la resistenza all’acqua e alla polvere, cosa già vista sul precedente Galaxy S5. 1) Note più che ben suonate da LG, vera e propria protagonista dell'evento che, oltre a dotare il nuovo top di gamma LG G5 di hardware all'ultimo grido, ha ben pensato di renderlo uno smartphone "semi-modulare", annoverando la possibilità di "smontare" la parte inferiore del device per collegarvi particolari accessori denominati "LG Friends", in grado di aggiungere diverse funzionalità allo smartphone. In quanto ad innovazione forse è proprio G5 il dispositivo più promettente del MWC 2016. In collaborazione con Ridble.com

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation