Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
114
0

Marte, il pianeta più simile alla Terra e per questo con maggiori possibilità di ospitare la vita, continua a far sognare studiosi e non. L'arrivo della sonda Curiosity ha scatenato ancora una volta l'immaginazione e la speranza di tutti, ma ora un recente studio potrebbe spegnere il nostro entusiasmo. Mentre il pianeta Terra iniziava a popolarsi di forme di vita, su Marte non c'erano affatto le condizioni adatte. Questo il risultato finale dello studio di un gruppo di ricerca del dipartimento di Geologia dell'Università del Colorado. I ricercatori, in collaborazione con l'Università di Poitiers, hanno analizzato la composizione chimica delle argille raccolte dalla sonda Nasa Mars Reconnaissance Orbiter sul pianeta rosso e hanno pubblicato sulla rivista Nature Geoscience i loro risultati. La ricerca, effettuata a partire dalla composizione fisica dei materiali contenuti nelle argille marziane, proverebbe che queste si sono formate a partire da colate di lava ricche di acqua e non, come invece si ipotizzava, dall'erosione di rocce superficiali provocata da acqua liquida in condizioni di clima caldo umido. Per sostenere la loro ipotesi, i ricercatori hanno studiato i basalti dell'Atollo Mururoa (Polinesia Francese) dove si trovano argille che contengono ferro e magnesio simili a quelle trovati su Marte e il confronto avrebbe dato loro ragione. Brian Hynek, a capo della ricerca spiega che "questo risultato implica che, al tempo in cui la vita prendeva piede sulla Terra, il giovane Marte non fosse poi così abitabile come ipotizzato finora". La vita su Marte, quindi, a dispetto delle speranze di molti, sarebbe, secondo gli studiosi, quasi impossibile. Intanto, non ce ne vogliano i ricercatori americani, noi continuiamo a fare il tifo per Curiosity e per la sua ricerca...

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation