Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
68
1

La fotografia 3D non è ancora molto diffusa, questo è certo. La Panasonic Lumix DMC-3D1 - 3D1 per gli amici - potrebbe però cambiare le cose. Questa nuova fotocamera offre, infatti, un vero 3D con doppia ottica stereoscopica, in un corpo macchina molto compatto - circa 108 x 59 x 24 mm. Ed è probabilmente quello che desidera il grande pubblico per approcciare la fotografia tridimensionale. A patto ovviamente di possedere un monitor o un televisore 3D, per la successiva fruizione. Non solo 3D, comunque. La 3D1 non impone nessun compromesso in termini fotografici rispetto ad altre compatte tradizionali di pari dimensioni. I due obiettivi ultragrandangolari partono infatti da 25 mm e offrono uno zoom 4x, al pari di molte concorrenti, e non manca nemmeno uno stabilizzatore ottico. Possibile quindi passare dal contenuto 3D al classico 2D da 12 megapixel senza sacrifici. In termini di video, la 3D1 supporta 2D full HD 1920 x 1080, con doppia ripresa ininterrotta o in modalità wide & zoom (cioè una lente usata come grandangolo e l'altra come tele) e 3D HD in formato 1920 x 1080 high quality con tridimensionalità side-by-side. Il selettore 3D/2D dedicato e l'ampio schermo Smart Touch da 3,5 pollici semplificano il controllo delle operazioni e il passaggio da 2 a 3 dimensioni. Altri dati notevoli di questo "giocattolo" sono lo scatto a raffica di 8 fps a piena risoluzione e un buon range di sensibilità, estensibile fino a 6400 ISO.

1 Commento
SuperUser
Anche questo gioiellino tecnologico è alletante, mi piace come caratteristica lo zoom stabilizzato e le 2 telecamere per fare il 3d. Complimenti alla Panasonic!
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation