Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Follower
47
0

Photoshop CS6 è finalmente disponibile in Beta pubblica gratuita. A distanza di qualche settimana dal lancio ufficiale si possono provare tutte le novità che sembrano rivoluzionare il software di grafica più famoso nel mondo. Si parte dal rinnovato motore grafico Mercury, ma come dimenticare le 65 migliorie ispirate dall'esperienza d'uso degli utenti. Gli esperti ricordano che il primo colpo di scena si avrà con l'attivazione, che ora richiede necessariamente un Adobe ID. Un piccolo dettaglio che si mette in linea con la moda del momento. Altro dettaglio non meno importante la possibilità di creare informazioni di recovery in caso di crash, sulla falsariga di quanto avviene ad esempio con le applicazioni del pacchetto Office. Sotto il profilo delle performance si parla di una migliore efficienza grazie a uno sfruttamento più adeguato delle GPU: tramite OpenCL inoltre il computing passa anche attraverso alle sezioni grafiche. Il ritocco e le gallerie dei filtri lavorano praticamente a velocità avanzata. Adaptive Wide Angle è una delle funzioni più attese: in pratica raddrizza le linee curve causate da focali molto corte in base ai dati Exif. Nei fotomontaggi diventerà praticamente un must. Le regolazioni di luminosità e contrasto automatico, inoltre, interpolano ora le informazioni mancanti per mantenere al massimo la qualità dell'immagine, Non manca poi una sezione video nettamente migliorata anche nella versione standard dell'applicativo. Ovviamente non si raggiungono i livelli di Adobe Premiere ma si avranno a disposizione sufficienti strumenti per inserire immagini nei video e viceversa con i comandi base per l'editing.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation