Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
37
0

Quest'anno al Computex di Taipei si sono visti numerosi prodotti hi-tech molto interessanti, come la scheda grafica mostrata da Tul, il progetto di punta dell'azienda dal costo di circa 1000 dollari. La Powercolor HD 7970 X2 Devil13 (un nome che è tutto un programma) costa così tanto perché si avvale di due GPU Thaihti XT (2058 SP) e di 6 GB di memoria GDDR5. La frequenza dei core e della memoria purtroppo è sconosciuta, ma si presume che sia decisamente elevata. Perfino la confezione è indicativa dell'importanza di questa scheda, grazie alla staffa metallica inclusa, per sostenere al meglio il peso della scheda all'interno del computer. Ovviamente per una scheda così potente sarà necessario un alimentatore che non sfiguri, visto che i due chip e gli altri componenti di questa Powercolor richiedono circa 525 watt di energia. Meglio rivedere anche il piano di fornitura elettrica con il proprio operatore se si vogliono evitare bollette salate. Gli appassionati di overclock potranno sfruttare il tasto posteriore, che permette di cambiare BIOS e tornare ai livelli standard di potenza in modo semplice e rapido. Per sfruttare tutta la potenza di questa scheda sarà necessaria una scheda madre con tre slot disponibili, occupati principalmente dalle tre ventole di raffreddamento. Come connettività abbiamo due porte DVI, una HDMI e due mini DisplayPort. L'azienda ha realizzato anche HD 7970 Vortex 2, una scheda grafica che occupa "solo" due slot… Una scheda da principianti  in confronto al mostro presentato a Taipei!


Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation