Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
70
0

In tempi di wearable technology, la notizia non stupisce. Eppure la novità che alcuni ricercatori dell'Università del Michigan stanno mettendo a punto potrebbe soddisfare uno dei desideri più comuni e nascosti in ognuno di noi: poter vedere al buio. In realtà la tecnologia a raggi infrarossi per individuare corpi caldi anche in piena notte è stata spesso utilizzata in campi specifici, attraverso l’utilizzo di ingombranti attrezzature. Invece da oggi, grazie allo studio sostenuto dalla National Science Foundation, si potrebbe presto arrivare a un sistema applicabile a telecamere di piccole dimensioni, all'interno dei cellulari o addirittura oggetti sottilissimi come lenti a contatto. Per ora il funzionamento principale di queste lenti a contatto si limiterà a garantire una visione crepuscolare a chi le indossa, soprattutto nei momenti di emergenza o in luoghi dove per qualche motivo ci si ritrova senza luce: un blackout, una strada di città non adeguatamente illuminata, la ricerca di un oggetto caduto per terra di sera e chi più ne ha più ne metta. In futuro tuttavia potrebbero registrarsi diversi vantaggi su vasta scala, sia in campo medico, per l’individuazione ad esempio dei vasi sanguigni durante gli interventi chirurgici, sia dal punto di vista della sicurezza, utilizzandolo negli aeroporti come body scanner per il controllo dei passeggeri. Il dispositivo è realizzato in grafene, un materiale costituito da uno strato di atomi di carbonio, che è duro quanto il diamante ma flessibile, biocompatibile e soprattutto a basso costo. "Il nostro lavoro innovativo segna l’inizio di un nuovo modo di rilevare la luce", ha dichiarato il capo progetto Zhaohui Zhong, il cui lavoro è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature Nanotechnology. Sarà davvero così?

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation