Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
159
1

La Commissione Ue torna a occuparsi di Web e di diritti dei bambini. È stato, infatti, predisposto un nuovo piano per la tutela dei minori in rete. La strategia, che prevede una maggior attenzione ai diritti dei bambini e dei minorenni in genere, mira innanzitutto a combattere gli abusi sessuali online con il supporto di innovative soluzioni tecniche messe in opera dalle forze di polizia. Il piano è stato annunciato ieri dal commissario Ue per l'Agenda digitale Neelie Kroes, e si basa principalmente su una attenta e minuziosa collaborazione tra l'esecutivo Ue, gli Stati membri, gli operatori di telefonia mobile, i produttori di cellulari e i fornitori dei servizi di social networking. Utilizzata, secondo le cifre della Commissione, dal 75% dei bambini, la Rete ha bisogno di essere maggiormente protetta, soprattutto se si tiene conto del crescente fenomeno della navigazione attraverso dispositivi mobili, che rappresenta, ad oggi, un terzo degli accessi al web da parte dei minori. Tra gli obiettivi centrali del piano europeo la costruzione di un mercato di contenuti online a carattere interattivo, creativo ed educazionale, adeguato ai suoi giovani fruitori, la sensibilizzazione all’apprendimento della sicurezza sul web nelle scuole, la creazione di meccanismi che consentano la denuncia di contenuti e comportamenti a rischio e la lotta contro il materiale pedopornografico e la sua circolazione. Tutto questo proprio attraverso la complessa ma necessaria partnership tra le figure istituzionali e quelle operanti nella gestione del web. ''Sono a favore del fatto che tutti i bambini siano connessi. Ma i bambini hanno bisogno di strumenti semplici e trasparenti e di sapere come usarli. La nostra iniziativa punta a mettere insieme tutti gli operatori in modo da avere maggiori servizi e protezione'', ha detto la Kroes. Di fondo quindi la consapevolezza del ruolo della rete e la volontà di non impedire ai più giovani l'accesso in totale sicurezza a uno strumento così importante e ricco per il loro sviluppo.

1 Commento
New Entry
Ci sta :)
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation