Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
192
2

Se sei il classico tipo che rifiuta ogni forma di tecnologia 2.0, non sai cosa significhino termini come geek, nerd, tablet e cloud; se la tecnologia più aggiornata che possiedi è un forno a microonde… questo post è per te.

Sam Grobart ha pubblicato, sul New York Times, dieci semplici suggerimenti per migliorare il tuo rapporto con il mondo hi-tech in questo 2011 - dieci buoni propositi per superare il tuo stato ormai decisamente primitivo. Noi ti proponiamo i più urgenti.

Prima di tutto, per il tuo tech-restyling,  non potrai non affidarti alla Rete per il salvataggio e la condivisione dei documenti. Puoi lasciare nel cassetto della tua scrivania chiavette USB e hard disk esterni: ti basterà salvare i tuoi file su cartelle condivise in cloud, da consultare tramite Internet.

Un passo avanti verso il tuo completo aggiornamento sarà quello di utilizzare nuovi browser per navigare. Puoi rimpiazzare Explorer (che sicuramente hai utilizzato in questi anni), con altri più smart come Firefox e Chrome di Google, che ti permetteranno di personificare la rotte telematiche secondo le tue esigenze.

Sul web potrai anche dedicarti alle tue passioni, liberare la tua vena artistica e condividere con i tuoi amici le tue foto o la tua musica preferita. A proposito di musica, ti basterà un click per acquistare il brano del tua rock star preferita per poterla ascoltare quante volte vuoi.

Infine, per portare il web sempre con te, in giro per la città, uno smartphone sarebbe l'ideale. Non ti sarà difficile imparare a usarne uno: i sistemi operativi più famosi (iOSAndroid) sono molto semplici e intuitivi. Con il tuo bel cellulare multitasking riuscirai a essere sempre in contatto con il mondo dei social network, non trascurando l’utilità che potrà avere nel lavoro (avrai tutte le tue e-mail sempre a portata di mano).

Il Web nel 2011 continuerà a svilupparsi seguendo la dicotomia tra community personal identity. Piano piano ti sentirai parte di un nuovo mondo ma, se sarai bravo (e intelligente), riuscirai a distinguerti, ad avere sempre e comunque una tua identità.

Bene, ora tocca a te. Naturalmente questi sono solo consigli, mai nessuno potrà obbligarti ad abbandonare il tuo cellulare che manda al massimo gli sms o il tuo bel Windows 98.

Su una cosa non potrai sorvolare, però: ricordati di tenere il tuo antivirus sempre aggiornato. Non vorrai mica ammalarti i primi giorni dell’anno?

2 Commenti
SuperUser
eh già! questo è il post giusto per me! :)
New Entry
io i dati mi fido a salvarli ancora con il buon vecchio hard disk esterno o la chiavetta usb smiley very happy salvarli online secondo me è un pò rischioso!
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation