Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Redazione News
59
0

Se siete appassionati di tecnologia prendete l'agenda e segnate a inizio di questo mese la data di una "rivoluzione tecnologica": la fruizione di internet da dispositivi mobile (smartphone e tablet) ha superato per la prima volta quella da PC e laptop. I dati si riferiscono al mese di ottobre 2016 ed emergono dalla ricerca condotta a livello globale (campione di 15 miliardi di pagine viste e 2,5 milioni di siti web) dalla società StatCounter. Smartphone e tablet hanno registrato il 51.26% degli accessi contro il 48,74% dei computer. A differenza di quanto si possa pensare, lo storico sorpasso si deve ai mercati emergenti con l'India in testa che fa registrare un utilizzo del web da mobile pari a uno stratosferico 78% contro un 22% dei computer. In Italia (qui il recente rapporto Censis-Ucsi relativo all'utilizzo di internet in Italia) la ricerca segna un 35,7% per smartphone e tablet contro uno 64,3% dei pc fissi e portatili. Negli USA siamo a 42% e 58%, in Gran Bretagna a 44,4% e 55,6%, in Francia e Spagna rispettivamente il rapporto è 29,6%-70,4% e 44,5%-55,6%. Dati che fanno riflettere e che devono soprattutto accelerare soluzioni "mobile friendly" per tutte le istituzioni, le piccoli, medie e grandi aziende, i professionisti.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation