Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Follower
94
0

I prossimi smartphone realizzati da LG Electronics potrebbero disporre di batterie integrate, come fa da tempo Apple. Secondo la testata Vr-Zone, il vaglio di questa nuova strategia sarebbe legato ai conseguenti benefici progettuali. Oggi affidarsi a pacchetti batterie standard obbliga a compromessi nel design, mentre realizzare internamente le soluzioni di cui si ha bisogno consente una notevole ottimizzazione degli spazi. Pochi millimetri di guadagno vogliono dire ingombri più contenuti per le scocche e un migliore allocamento hardware. L'unico difetto ovviamente è che si obbliga i clienti a rivolgersi sempre ai riparatori ufficiali per far fronte a ogni genere di problema. Insomma, per cambiare la batteria non si potrà più fare da soli. "LG sta pensando di inserire batterie integrate nell'Optimus Vu 2 che sarà disponibile a breve. Gole profonde all'interno dell'azienda hanno confermato che s'inizierà con questo modello e quasi tutti gli smartphone che realizzerà avranno batterie integrate", sostiene la nota testata. L'attuale gamma Optimus L conserverà invece la possibilità di rimuovere la batteria. "LG ha toccato con mano il vantaggio quando ha realizzato l'Optimus Vu ed è stata in grado di ridurre lo spessore di un millimetro. Integrare le batterie nel design consente una progettazione più semplice ed elegante". Da rilevare poi che questo passaggio consentirà di adottare batterie ai polimeri di litio, il 40% più efficienti rispetto a quelle usate oggi.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation