Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

Community Manager
74
0

Dalla redazione di Torino, Giulia Mameli Sarebbero 220 mila i visitatori dell’edizione 2012 del Salone del Gusto e Terra Madre, con un incremento del 10% rispetto al 2010. “Anche se – scherza il presidente di Slow Food Italia Roberto Burdese (a sinistra nella foto, insieme a Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura del Comune di Torino) – in questo momento le biglietterie sono ancora aperte”. Quello che da qui a poche ore si concluderà è stato il salone dei giovani. Solo gli studenti delle scuole medie e superiori sono stati più di 8.000, mentre sono 3.700 i bambini delle scuole elementari coinvolti nei momenti didattici del Salone. Anche l’affluenza alle conferenze rivolte agli adulti, con 16.000 presenze, è un dato che testimonia una partecipazione attiva e sensibile ai grandi temi della sostenibilità e dell’alimentazione. I Laboratori del Gusto hanno avuto un boom di presenze, in particolare straniere: il 56% dei biglietti acquistati su internet prima dell’evento, infatti, se lo sono aggiudicati i cittadini d’oltralpe. L’attenzione per l'evento ha coinvolto anche il web, l’hashtag ufficiale #SaloneDelGusto è stato primo tra i trending topic, in particolare nella giornata di venerdì 26. Buon risultato anche per l’app Salone del Gusto e Terra Madre, ideata ad hoc per l’evento: 15.000 i download. L’appuntamento è ora all’edizione del 2014 “Per la quale – ha ricordato Burdese - inizieremo a organizzarci già da domani”.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation