Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
66
0

L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ieri ha rilasciato una lunga intervista durante la conferenza D10 organizzata dalla testata All Things Digital. Non c'è stato alcun colpo di scena, ma di certo le parole di Cook hanno consentito di delineare il futuro dell'azienda. Per prima cosa è certo che la segretezza rispetto ai prodotti futuri sarà ulteriormente rafforzata. Ogni fuga di notizie sarà bloccata per caricare gli eventi della giusta tensione e non favorire in alcun modo gli avversari. In compenso però vi sarà massima trasparenza su ogni attività, sulla produzione cinese e su ogni aspetto che riguarda il lavoro. Cook ha poi sottolineato di sperare di riuscire a traslocare negli Stati Uniti alcuni passaggi della fase produttiva degli iPhone. Il vetro al momento è realizzato in Kentucky mentre le CPU di nuova generazione sono fatte ad Austin. Un assemblaggio "in USA" sarebbe un sogno per l'azienda; da valutare poi gli eventuali effetti collaterali sui listini. Il nuovo AD di Apple dimostra insomma di essere un maniaco dell'organizzazione e dell'economia aziendale, al contrario dell'istrionico Steve Jobs, che passava la maggior parte del suo tempo a immaginare nuovi prodotti. Cook non a caso ha ribadito che il suo compito è un altro: passerà meno tempo nella progettazione e nella commercializzazione rispetto al predecessore. Alla domanda sulla prima televisione Apple, Cook ha sviato dicendo che il segmento è di "grande interesse", mentre su potenziali diverse versioni di iPhone e iPad ha affermato che "non c'è un comandamento che impone di produrre un solo modello". Le uniche vere anticipazioni concesse alla stampa hanno riguardato la maggiore integrazione di Facebook con il sistema operativo iOS e le App. Non meno importante il fatto che il sistema di interazione vocale Siri sarà potenziato.

Mostra altro
4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation