Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
54
0

Con l'approssimarsi del Natale ci sentiamo notoriamente tutti più buoni e più vicini alle persone che amiamo. E non si tratta solo di una questione di affetto, ma anche di veri e propri calcoli matematici. Rimbalza infatti oggi su Twitter la notizia, diffusa circa un mese fa, secondo cui i famosi 6 gradi di separazione, ovvero il numero di passaggi fra conoscenti attraverso cui si può contattare una qualsiasi persona sulla terra, sarebbero diventati 4. Quattro persone e i vostri auguri possono arrivare a chiunque. Il tutto, com'era facile immaginare, grazie a Facebook. A sostenerlo, con tanto di prove scientifiche, è un gruppo di ricercatori del Laboratorio di Algoritmica per il Web dell'Università Statale di Milano. La misurazione compiuta dai ricercatori della Statale in collaborazione con Facebook è il  più grande esperimento di questo tipo mai eseguito per ordine di grandezza: 65 miliardi è infatti il numero corrente di rapporti di amicizia su Facebook. L’esperimento ha preso in considerazione 250 milioni di miliardi di coppie possibili, ed è giunto a stabilire che i gradi sono 3.74, molto meno di quanto facessero pensare i dati del primo esperimento condotto da Stanley Milgram alla fine degli anni sessanta, ricavati però solo da un centinaio di coppie possibili. I dati di Milgram avevano consolidato l'idea che sul pianeta ci fossero sei gradi di separazione, ossia che due persone fossero separate in media da non più di sei conoscenze intermedie, i dati dei  ricercatori nostrani dimostrano oggi che ben il 92% delle coppie su Facebook è separato da non più di 4 gradi. In altre parole, se prendiamo due utenti Facebook qualsiasi (che possono essere anche un sessantenne ecuadoregno e un quattordicenne brianzolo) a prescindere dalla loro età, o dalla loro posizione geografica, esiste una probabilità del 92% che la distanza che li separa sia di sole 4 persone. E non è finita qui. Oltre a dimostrare che nel mondo dei social network le distanze sono di gran lunga più corte che in quello reale, questa ricerca evidenzia come con l’aumentare delle connessioni i gradi di separazione stiano diventando sempre meno (nel 2008 erano 5,2). Se tutto va bene, dunque, ancora qualche anno e ci conosceremo tutti di persona. O meglio, ci conosceremo tutti via social network.    

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation