Menu Toggle

Vodafone Community

Archivio News

New Entry
36
0

Avalanche Airbag Safety System funziona come un comune airbag, ma è integrato nello zaino da montagna e protegge dalle valanghe. Il principio è esattamente lo stesso dei dispositivi di sicurezza presenti nei veicoli: vale a dire un cuscino che si gonfia per effetto di gas compresso - in questo caso di tratta di una miscela di Azoto anziché CO2, ma poco importa. Non è tanto la protezione dagli urti a fare la differenza quanto la tendenza del cuscino, circa 150 litri di capacità, a portare lo sciatore sulla sommità della valanga, come accadrebbe per un salvagente in acqua. Inoltre, il volume addizionale crea una camera d'aria tra lo sciatore e la neve sovrastante. Lo zaino-airbag non è particolarmente ingombrante o pesante: la sensazione è di avere un comune zaino da montagna sulle spalle con un paio di libri all'interno. Un compromesso certamente accettabile. La leva di azionamento, simile a quella dei paracadute, è su uno degli spallacci dello zaino, quindi facilmente raggiungibile. L'idea di base è che, in caso di valanga, si ha comunque un po' di tempo per comprendere quanto sta succedendo. Il problema è che nella maggior parte dei casi non si sa come reagire. Vale anche la pena sottolineare come il gonfiaggio avvenga a ritmo molto lento rispetto agli airbag automobilistici (in quel caso deve essere immediato per evitare l'impatto), per evitare ogni rischio di trauma. Questa soluzione è stata fortemente voluta da Xavier de Le Rue, il free rider membro del team North Face che si è trovato a vivere in prima persona l'esperienza di una valanga circa 4 anni fa.

4g arrow-right main_icn_Chevron_down main_icn_Chevron_left main_icn_Chevron_right main_icn_Chevron_up main_icn_Close google-plus-thin main_icn_Menu social-facebook social-google-plus social-linkedin social-twitter social-youtube main_icn_Community_or_Foundation